Oggi la seconda giornata del Festival della Dieta Mediterranea

172

Dopo Troia, gli eventi saranno ospitati da Alberona e Lucera.

COLAZIONE A SCUOLA – La mattinata sarà dedicata all’educazione alimentare dei ragazzi. Mezz’ora di attività fisica in palestra, con il mister Umberto Pupillo, e poi la ricca colazione preparata dalle mamme, e i consigli dei medici Mario Querques e Giuseppe Lembo. Nella seconda parte della mattinata la prof.ssa Stefania Ruggeri, nutrizionista e ricercatrice CREA, parlerà ai ragazzi dell’importanza della corretta e sana alimentazione e presenterà il suo ultimo lavoro Mamma che fame che contiene preziose indicazioni non solo per i ragazzi, ma anche per genitori e insegnanti.

LUCERA – In contemporanea a Lucera prende avvio il percorso dedicato alla scoperta dei centri storici. Dalle 10 alle 13,00 visite guidate alla città federiciana, in programma anche  escursioni nei boschi e borghi dei Monti Dauni.

Nel pomeriggio, alle ore 15.00, nella biblioteca comunale “R. Bonghiincontro della presidente Nazionale FICLU, arch. Teresa Gualtieri con i soci e Presidenti dei Club per l’Unesco aderenti alla Federazione.

Alle 17.00,nella Bibliotecacomunale “R. Bonghi” primo incontro scientifico dedicato al tema del Festival.

Apriranno i lavori Teresa Gualtieri, presidente FICLU e Mauro Micale, Coordinatore nazionale del progetto “Dieta Mediterranea” FICLU in azione.

Interverranno:

prof.ssa Zina Flagella (UniFG)Intensificazione sostenibile della produzioni vegetali

prof.ssa Mariangela Caroprese (UniFG) Sostenibilità delle produzioni animali per l’alimentazione umana

prof.ssa Maria Rosaria Corbo (UniFG)Il ruolo del microbioma per la produzione di alimenti sostenibili

dott. Pasquale De Vita (CREA-CER)Strategie agronomiche e genetiche per lo sviluppo di prodotti a base di cereali ad alto valore nutrizionale

dott.ssa Maria Campanile e prof. Giacomo Cecere – La dieta mediterranea: proposte per il futuro

prof.ssa Stefania Ruggeri – La dieta mediterranea: dieta universale per alimentarci bene e salvare il pianeta

dott.ssa Graziella Marino (chirurgo oncologo)La medicina dello stile vita: nuove prospettive di prevenzione e di promozione di salute e benessere

arch. Teresa Gualtieri – presidente Nazionale FICLU – Sostenibilità ambientale, economica e sociale – Agenda 2030.