Meteo week-end, sabato 2 e domenica 3 novembre

168

Saremo ai margini di questa prima perturbazione che interesserà soprattutto l’Italia Tirrenica. Avremo una spiccata variabilità su tutto il territorio regionale con fenomeni isolati .
Una tendenza che resterà tale fino a domenica, quando potrebbero esserci le condizioni per un coinvolgimento piovoso più vasto e copioso.

Tempo previsto per questo week-end

Sabato: La perturbazione si avvicina da Ovest portando un nuovo aumento della nuvolosità su Molise, Puglia e Basilicata, con nuvolosità in transito e possibilità di locali rovesci o temporali in mattinata sul Salento; piogge sul Molise occidentale
Temperature in generale e temporaneo rialzo nei valori massimi, ad eccezione del versante ionico della Puglia.
Venti in rotazione e rinforzo dai quadranti meridionali, da moderati a tesi da S-SSE.

Domenica: peggioramento sulle nostre regioni settentrionali con possibili rovesci, i fenomeni saranno localmente intensi su Lucania tirrenica e Molise occidentale.
Venti tesi meridionali, forti dai quadranti sud occidentali in quota.
Mari, mosso il Basso Adriatico e Canale d’Otranto da molto mosso a agitato.

E’ tutto da Antonio Digirolamo.