“Goodbye Irpinia” arriva in Puglia: sarà presentato alla libreria Ubik di Foggia

185

“Goodbye Irpinia”, il primo Paper novel al mondo, rientra in Italia, dopo il “tour” che lo ha visto protagonista negli Stati Uniti, tra New York, Philadelphia e Boston. Il romanzo di Mike J. Pilla, edito da Bibliotheka Edizioni, sarà presentato alla libreria Ubik di Foggia, in Piazza Umberto Giordano 75.

A moderare l’incontro ci sarà Gloria Fazia, capo delegazione del FAI di Foggia, con letture del brano a cura della regista e attrice teatrale Maria Staffieri. Insieme all’autore ci saranno inoltre, alla fisarmonica Michele Dell’Anno, e alla voce Giustina Ruggiero.

“Goodbye Irpinia” è stato accolto con grandi onori negli States: prima al quartier generale dell’ONU a New York; poi all’History of Italian Immigration Museum di Philadelphia, per la presentazione a cura dell’associazione Filitalia International (Marco Circelli); infine, al festival letterario italiano IDEA Boston, a cura di Nicola Orichuia di “I Am Books”.

Il romanzo, inserito nell’elenco dei libri della settimana dalla prestigiosa “Società Dante Alighieri”, era stato accolto alla grandissima nella prestigiosa cornice della Camera dei deputati lo scorso 10 settembre, alla presenza dell’Onorevole Fucsia Nissoli Fitzgerald, Deputata italiana all’estero, moderato da Gianni Lattanzio, Segretario Generale Istituto Cooperazione Paesi Esteri.

“Goodbye Irpinia” è disponibile alla Ubik Foggia, in tutte le librerie d’Italia e online, e rappresenta una novità assoluta in ambito editoriale: si tratta di una inchiesta-fiction con inserti giornalistici, ambientata tra Montaguto New York, Toronto e Youngstown.

Mike J. Pilla – Autore e giornalista, ha dedicato questo romanzo alla vastissima comunità italiana all’estero, di cui ha parlato nell’opera.