Criminalità, il Prefetto incontra Confcommercio Foggia

128

Dopo i fatti di cronaca che hanno visto molti esercizi commerciali e attività imprenditoriali del territorio di Capitanata presi di mira da malviventi con furti e rapine, la Confcommercio provinciale ha chiesto ed ottenuto un incontro con il Prefetto Grassi per affrontare in modo organico la questione relativa al controllo del territorio.

La delegazione dell’associazione di categoria guidata dal Presidente, Damiano Gelsomino era composta anche dal componente di Giunta, Silvio Salvatori e da Marino Tagarelli e Matteo Florio di San Nicandro Garganico, oggetto di attenzione da parte dei malviventi.

Clima propositivo e collaborativo nel corso della riunione durante la quale si è convenuto sull’impegno comune per la costituzione di un tavolo permanente su sicurezza e legalità alla presenza di rappresentanti degli  imprenditori. Un modo per cercare soluzioni condivise e praticabili per alleviare la esasperante pressione delinquenziale e per superare tutti insieme una situazione sempre più critica e che mina il futuro di molte aziende.