Confcommercio Foggia, la partecipazione alla mobilitazione del 10 è necessaria

117

Anche Confcommercio Foggia partecipa alla mobilitazione del 10 gennaio promossa dall’associazione Libera Foggia.

Consapevole che la crescita del nostro territorio passa attraverso il combattere con forza e tenacia la criminalità, Confcommercio Foggia non farà mancare la sua presenza alla mobilitazione di venerdì. Siamo tutti chiamati a dare il nostro contributo perché nessuno si senta isolato.

Principio dell’associazionismo è lo stare insieme per migliorare, lo stesso principio che invitiamo ad applicare per la giornata del dieci. È dai gesti, quelli del vivere in condivisione, che è necessario partire.

Una città è fatta dai cittadini e dalle azioni che ognuno di essi compie, per questo invitiamo Foggia e la sua provincia a schierarsi dalla parte della legalità. L’urgenza è anche culturale ed è questo cambiamento che dobbiamo promuovere.

Come associazione di categoria, inoltre, esprimiamo la nostra vicinanza ai titolari e ai collaboratori della macelleria Chiappinelli, nostro associato, per l’atto incendiario che hanno subito questa notte.

Ancora una volta ribadiamo il nostro no alle forze criminali e il nostro totale e incondizionato sostegno all’operato dei rappresentanti della pubblica sicurezza.

Sono state date risposte importanti a questo territorio da parte della Squadra Stato e siamo sicuri che con la collaborazione di tutti continueranno nella loro opera di contrasto alla criminalità.