Previsioni meteo per giovedì 6 febbraio

96

L’anticiclone sbilanciato sui settori occidentali del continente europeo fa giungere correnti fredde provenienti dai Balcani, apportando un brusco calo termico sul versante Adriatico.

In giornata sono previste precipitazioni, a tratti nevose, fino ai 300/500 mt. tra Molise, alta Puglia e Lucania.

La pressione torna ad aumentare a partire da Ovest, per la nuova espansione dell’anticiclone, sui settori centro-occidentali del Mediterraneo. Il tempo torna dunque a migliorare con una residua variabilità mattutina lungo i versanti adriatici, seguita da ampie e diffuse schiarite nella seconda parte della giornata.

Temperature in ulteriore calo, specie nei valori minimi.

Venti ancora tesi o a tratti forti dai quadranti settentrionali. Mari agitati.