Servizi straordinari nei quartieri a rischio: perquisizioni e controlli a Candelaro, Croci e Carmine vecchio

103

Ampio servizio straordinario di controllo del territorio effettuato ieri sera nei quartieri cittadini di Candelaro, Borgo Croci e Carmine Vecchio. Sono stati impiegati quattro equipaggi della Polizia di Stato, tre equipaggi ed una unità cinofila della Guardia di Finanza e due equipaggi della Polizia Locale. 

Le Forze dell’Ordine hanno cinturato una vasta zona, suddivisa in due distinti settori. La prima area di intervento è stata quella compresa tra via San Severo, viale Candelaro, via Lucera, via Capitanata, via Capezzuto, Parco San Felice, Croci Nord e Via Saggese. Successivamente, l’attività di controllo ha interessato il quartiere Carmine Vecchio, nell’area ricompresa tra Piazza del Carmine, Piazza Medaglie d’Oro, Piazza Ugo Foscolo, Piazza Fratelli Bandiera e  Largo Madonnina.

In entrambi i settori sono stati effettuati posti di controllo stradale, perquisizioni domiciliari e controlli agli arrestati domiciliari, ad esercizi commerciali e a circoli privati. 

Complessivamente sono stati effettuati 12 posti di controllo stradale nel corso dei quali sono state identificate 108 persone, 43 delle quali pregiudicate, e sono stati fermati 81 veicoli. Sono state elevate 15 contravvenzioni al Codice della Strada, sono state sottoposte a sequestro amministrativo 2 autovetture ed è stata ritirata una carta di circolazione.

Sono state sottoposte a controllo, presso le rispettive abitazioni, diverse persone sottoposte agli arresti domiciliari residenti in zona e sono state effettuate alcune perquisizioni domiciliari alla ricerca di armi e munizioni.

Infine, sono stati controllati alcuni esercizi commerciali, con elevazione di alcune contravvenzioni per illeciti amministrativi, ed un circolo privato ubicato in via Delli Carri.