“In cammino ogni giorno: giovani, formazione, lavoro”, domani il convegno del Progetto Policoro

158

Si terrà domani, martedì 18 Febbraio, alle ore 11:15 presso l’Aula Magna del Liceo “Carolina Poerio”, ingresso da piazza Goppingen, il convegno”In cammino ogni giorno: giovani, formazione, lavoro”, organizzato dal Progetto Policoro e dalla Pastorale Sociale e del Lavoro dell’Arcidiocesi di Foggia- Bovino, con la preziosa partecipazione dei rappresentanti di alcune realtà che fanno parte della Filiera del Progetto Policoro: 

don Antonio Carbone, vice presidente dei “Salesiani per il Sociale APS” e presidente dell’Associazione “Piccoli passi, grandi sogni” ONLUS (Torre Annunziata- NA-); 

la dott.ssa Carla Costantino– Segretario generale CISL Foggia;

la dott.ssa Laura Schito, coordinatrice dei processi formativi ACLI Foggia;

il dott. Gabriele Camillo, presidente Azione Cattolica San Severo e tutor Ente Nazionale Microcredito.

Il convegno, introdotto dalle Animatrici di comunità del Progetto Policoro, Tina Petrillo e Federica Saurino, intende fornire ai giovani informazioni su alcune opportunità di lavoro e di formazione nel nostro territorio e nel Terzo Settore.

Grazie all’ospitalità e alla collaborazione del Liceo “Carolina Poerio” parteciperanno al seminario, aperto alla cittadinanza, alcune classi quinte dell’Istituto.

Il Progetto Policoro è un progetto organico della Conferenza Episcopale Italiana (CEI), promosso dall’Ufficio nazionale problemi sociali e lavoro, dal servizio nazionale per la Pastorale Giovanile e dalla Caritas Italiana.

Policoro, città in Provincia di Matera, è il luogo dove si svolse il primo incontro il 14 dicembre del 1995 voluto da don Mario Operti, allora direttore dell’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della CEI.

Attraverso il Progetto, si vuole affrontare il problema della disoccupazione giovanile, attivando iniziative di formazione a una nuova cultura del lavoro e promuovendo l’imprenditorialità giovanile in un’ottica di sussidiarietà, solidarietà e legalità, secondo i principi della Dottrina Sociale della Chiesa.

Gli Animatori di Comunità del Progetto Policoro si formano ed acquisiscono competenze per intervenire sui temi sociali, ma anche per accompagnare altri giovani che vogliono creare opportunità di lavoro con il sostegno della Filiera. Il progetto è al servizio dei giovani e del lavoro, l’attenzione della Chiesa è un segno di speranza e questo vuole essere il progetto Policoro.

Il Progetto Policoro compie quest’anno 25 anni, nel 2020 sono 196 gli Animatori di Comunità appartenenti alle 135 Diocesi italiane che hanno aderito, 13 sono i coordinamenti regionali che insieme ad associazioni ed altre realtà sono impegnate al servizio dei giovani per evangelizzare sulle problematiche sociali e del mondo del lavoro, creare una nuova cultura del lavoro in una prospettiva di sviluppo di comunità fondata sul valore della dignità umana e per accompagnarli nell’inserimento nel mondo del lavoro attraverso la grande rete del Progetto Policoro.

“Il sole è nuovo ogni giorno, ogni giorno è necessario mettersi in cammino anche se la voglia di lasciare perdere di fronte alla fatica e alle poche soddisfazioni che produce è comprensibile” don Mario Operti.