La Polizia Locale sequestra 131 kg. di ortaggi posti in vendita illecitamente

160

Questa mattina, durante i servizi integrati di controllo del territorio finalizzati al contrasto dell’abusivismo commerciale sulle aree pubbliche, la Polizia Locale di Foggia, congiuntamente alla Polizia di Stato, ha controllato alcuni punti vendita presenti sul territorio, con particolare riferimento alle rivendite di prodotti ortofrutticoli.

Gli agenti hanno elevato 2 verbali amministrativi, per occupazione di suolo pubblico e vendita senza autorizzazione oltre ad eseguire il sequestro amministrativo della merce illecitamente posta in vendita (ortaggi) per un totale di 131 kg.

La merce, di dubbia provenienza, è stata distrutta perché priva di qualsiasi documentazione che ne attestasse la tracciabilità.