Previsioni meteo per martedì 3 marzo

150

Il minimo depressionario associato alla perturbazione nordatlantica tende ad evolvere gradualmente verso Levante, dal Mar Ligure all’alto Adriatico, richiamando l’afflusso di correnti più fresche e umide dai quadranti occidentali sulle nostre regioni. Ne scaturisce una giornata improntata a condizioni d’instabilità atmosferica su Basilicata centro-occidentale e Puglia centrale meridionale, con precipitazioni anche a locale carattere di rovescio o temporale; meno intensa la nuvolosità sulla nostra provincia dove avremo deboli piogge al mattino.

Temperature in generale diminuzione, più marcata nella seconda parte del giorno sui settori occidentali e montuosi.

Venti tesi di Libeccio, in graduale attenuazione.

Mari: Adriatico poco mosso sotto costa, mosso a largo; mossi o molto mossi Tirreno.