Controlli straordinari in zona Candelaro, Borgo Croci e Carmine Vecchio: 122 persone e 68 veicoli controllati

143

Nell’ambito dell’attività di coordinamento tecnico dei servizi di contrasto a varie forme di illegalità diffusa in ambito cittadino, nella giornata del 5 marzo u.s.,  è stato effettuato un  servizio straordinario di controllo del territorio che ha riguardato i quartieri Candelaro, Borgo Croci, Comparto Biccari e Carmine Vecchio.

Al servizio hanno preso parte un equipaggio composto dagli Agenti della Polizia di Stato della Questura di  Foggia dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico,  equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine, Agenti della Squadra Mobile e  della Polizia Amministrativa ed  una pattuglia  dell’Arma dei Carabinieri.

L’azione sinergica ed articolata sul territorio ha consentito di prevenire  efficacemente ogni forma di attività illecita, le pattuglie dislocate negli incroci nevralgici  hanno eseguito posti di controllo verificando la posizione di numerosi soggetti:

in particolare sono state controllate 122 persone, di cui 22 con precedenti di polizia; controllati 68 veicoli ed elevate 4 contravvenzioni per violazioni al C.di S..

Ritirata una patente di guida ed una carta di Circolazione. Eseguite tre perquisizioni personali, di cui due estese ai veicoli.

Sono stati controllati 17 arrestati domiciliari.

Nell’ambito di tali attività, personale della Polizia Amministrativa procedeva al controllo un circolo privato della zona del centro cittadino, ove veniva riscontrata la presenza di due persone di cui una con precedenti penali, inoltre si rilevava l’illecita attività di scommesse su eventi sportivi e per tale motivo il presidente del circolo veniva denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica.