Questore chiude due circoli privati ad Orta Nova

121

A seguito delle segnalazioni seguite ai mirati e ripetuti controlli in alcuni circoli privati nel centro cittadino di Orta Nova, effettuati da personale del Commissariato della P.d.S. di Cerignola e del Reparto Prevenzione Crimine Puglia Settentrionale, la Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura ha predisposto 2 provvedimenti ai sensi dell’art.100 Tulps, decretando , per altrettanti circoli privati, l’immediata sospensione dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande per 30 giorni.

I menzionati provvedimenti sono stati adottati a seguito dei numerosi controlli effettuati dal personale dei due richiamati Uffici della Polizia di Stato che hanno determinato il sequestro di sostanza stupefacente, tipo hashish, e hanno permesso di accertare la costante presenza di numerosi pregiudicati responsabili di traffico di sostanze stupefacenti, di reati contro il patrimonio e la persona, nonché di indiziati per associazione a delinquere di stampo mafioso, alcuni già colpiti da misure di sicurezza personale.

I controlli effettuati da parte della Polizia di Stato, hanno permesso di accertare che, oltre ad essere luoghi d’aggregazione di persone di elevata pericolosità sociale, all’interno dei circoli controllati vengono espletate attività diverse da quelle di
carattere ricreativo, sportivo, culturale e/o di promozione sociale, enunciate nell’atto costitutivo.

La finalità del provvedimento è quella di impedire, attraverso la sospensione della licenza, il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale.