Tre giovani tentano di eludere un controllo stradale, la loro autovettura si ribalta durante l’inseguimento

116

Volevano eludere un controllo su strada e scappano innanzi all’alt intimato dalla Polizia. Tre giovani si danno alla fuga a bordo di un’autovettura. Ne nasce un inseguimento sulle strade cittadine che si conclude con il ribaltamento del veicolo dopo l’urto con una Volante della Polizia.

È successo intorno a mezzogiorno di venerdì allorquando una pattuglia della Squadra Volante ha intimato l’alt ad una utilitaria Daewoo Matiz, di colore azzurro, con tre persone a bordo, mentre era in transito su via Monsignor Farina.

Malgrado l’invito ad accostare e a fermare la corsa, il conducente del veicolo aumentava la velocità dandosi alla fuga. Ne nasceva un inseguimento sulle strade cittadine e quelle interne del quartiere Macchia Gialla. L’auto dei fuggitivi ha percorso alcune strade in senso vietato ponendo in essere varie manovre che generavano delle situazioni di pericolo per la pubblica incolumità. La fuga aveva termine in via Silvestri con il ribaltamento dell’auto dei fuggitivi.

Gli occupanti sono stati identificati ed annoverano numerosi precedenti penali. L’auto era priva di copertura assicurativa e il conducente guidava senza patente per non averla mai conseguita.

I tre giovani, poco più che ventenni, sono stati denunziati per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e violazione dell’art. 650 del codice penale in quanto inosservanti delle prescrizioni attualmente vigenti per il contenimento del contagio da COVID-19. L’autista è stato denunziato anche per guida senza patente.