Il 4 maggio riaprono il cimitero e i mercati rionali con un piano di sicurezza

126

Di seguito il messaggio del Sindaco Landella sulla sua pagina Facebook:

Alla luce delle nuove disposizioni governative e regionali, con cui, tra i vari provvedimenti, viene consentita la ristorazione con asporto da parte degli esercizi di ristorazione (bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie), da lunedì prossimo, 4 maggio 2020, verranno riaperti il cimitero e i mercati rionali della città, regolamentati da un piano anti-assembramento che abbiamo già predisposto e che è in fase di verifica e organizzazione.

Inoltre, dalla giornata di oggi, mercoledì 29 aprile 2020, sino al 17 maggio 2020, ho revocato la limitazione oraria di chiusura alle ore 19 e quella domenicale per tutte le attività commerciali, compresa quella del primo maggio.

Con l’ordinanza sindacale 35/2020, dunque, l’orario di chiusura al pubblico di tutte le attività commerciali autorizzate dal DPCM è fissata alle ore 20.30, mentre per i pubblici esercizi che effettuano produzione e somministrazione di alimenti e bevande da asporto l’orario di chiusura è fissato alle ore 23.

La ristorazione per asporto, in aggiunta al servizio della consegna a domicilio è consentita previa osservanza delle seguenti misure di esercizio, allo scopo di evitare assembramenti:
– necessità di previo appuntamento telefonico o on line di ordinazione;
– ritiro dei prodotti ordinati tramite appuntamenti dilazionati nel tempo;
– ingresso per il ritiro dei prodotti ordinati di un cliente per volta;
– esclusione di ogni forma di consumo sul posto;
– esclusione di ogni forma di consumo nelle immediate vicinanze delle attività da asporto;
– rispetto dei protocolli di sicurezza previsti dai DPCM in vigore.