Sosta tariffata e abbonamenti scolastici: i chiarimenti di Ataf Spa

153

La sospensione, già come istituto, prevede il congelamento del tempo, pertanto nella sosta tariffata essa produce i suoi effetti anche sugli abbonamenti, come semplice consequenzialità.

In tale prospettiva, trattandosi di una sospensione di 2 mesi (dal 6 aprile al 6 giugno prossimo), la scadenza si sposta di pari tempo in avanti: chiarisce così ATAF SpA il dubbio sollevato da alcuni utenti. Pertanto l’abbonamento per la sosta tariffata non scadrà nella data indicata ma sarà congelato per ulteriori 2 mesi: chiunque abbia sottoscritto un abbonamento mensile, trimestrale o annuale, quindi, vedrà prorogata la scadenza di 2 mesi.

Per quanto riguarda gli abbonamenti al servizio dei bus – aggiunge il presidente di ATAF Giandonato La Salandra – stiamo esaminando la situazione nel complesso dei servizi, con particolare attenzione agli studenti, valutando tutte le soluzioni possibili per la massima tutela dei consumatori. Anche perché, dalla lettura del’ultimo quadro normativo, non sono ancora ben chiari i termini della ripresa delle attività nel trasporto pubblico, con riferimento al nuovo anno”.

ATAF, inoltre, ci tiene a ringraziare l’utenza per il senso di responsabilità e il rispetto delle regole che stanno dimostrando, soprattutto in questa delicata fase 2 di iniziale ripresa del tessuto economico della città.