Ispettori in lidi, villaggi turistici e ristoranti. Irregolari tutte le attività controllate

47

Nell’ambito dell’attività di vigilanza condotta dall’Ispettorato del lavoro di Foggia congiuntamente ai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro, nel periodo 20/22 agosto scorso, sono stati effettuati 5 accessi ispettivi presso villaggi turistici, stabilimenti balneari e ristoranti nei Comuni di Vieste, Marina di Lesina e Manfredonia.

Da tali controlli sono emerse 5 aziende irregolari su cinque e riscontrata la presenza di 8 lavoratori sprovvisti di regolare assunzione di cui uno beneficiario del reddito di cittadinanza.

Sono stati adottati 3 provvedimenti di sospensione dell’attività imprenditoriale, in applicazione della normativa vigente, e comminata conseguente sanzione pari a 6mila euro. Sono state accertate 8 violazioni amministrative in materia di lavoro e legislazione sociale, con conseguente sanzione pari a 29.500 euro. Sono state, inoltre, riscontrate 2 violazioni penali in materia di videosorveglianza, con conseguenti sanzioni per un importo pari a 3.096 euro.