Tentava di rubare un’auto arrestato dai Carabinieri.

34

Non è scampato all’occhio vigile dei Carabinieri del Pronto Intervento 112 che lo hanno colto mentre acquattato vicino ad un’auto in sosta in via Dogana dei Sali stava aspettando il momento propizio per forzare la portiera con arnesi per lo scasso in mano.

Il 49enne foggiano, noto alle forze dell’ordine per vari precedenti per reati contro il patrimonio, ha tentato una fuga ma è stato prontamente immobilizzato dai carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Foggia.

Sottoposto sul posto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di vari arnesi per lo scasso. Il proprietario dell’auto, nello sporgere denuncia, ha ringraziato i militari per aver sventato il furto della propria autovettura.

L’arresto eseguito è frutto di in un contesto di intensificazione dei controlli su strada tesi a contrastare nello specifico i reati di natura predatoria organizzati dal Comando Provinciale Carabinieri di Foggia.

Nel corso dei servizi già eseguiti sono stati arresti due minori che avevano rubato un’auto in via Motta della Regina e si menziona l’inseguimento avvenuto ad Orta Nova dove, per tallonare un autore di furto d’auto l’auto dei carabinieri era stata coinvolta in un sinistro stradale.

Si raccomanda inoltre a tutti i guidatori di moderare la velocità e consentire ed agevolare il transito dei veicoli delle forze dell’ordine, dei servizi di emergenza 118 e dei vigili del fuoco che quotidianamente operano a favore della popolazione.

Il Giudice per le Indagini Preliminari, in sede di convalida dell’arresto, accogliendo la richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, ha applicato l’obbligo di firma presso la Stazione Carabinieri di Foggia.