La Polizia locale di San Severo sequestra furgone utilizzato per abbandono di rifiuti

41

In data 11 Dicembre 2020, La Polizia Locale di San Severo ha eseguito un Decreto di Sequestro Preventivo di un autocarro utilizzato per la commissione del reato di trasporto e abbandono di rifiuti speciali.

Il Decreto di Sequestro Preventivo dell’autocarro è stato emesso dal G.I.P. del Tribunale di Foggia dott.ssa M. Michela Valente su richiesta del Pubblico Ministero – Coordinatore delle Indagini – Sost. Proc. dott. Marco Gambardella.

Il soggetto già identificato e denunciato dagli Agenti della Polizia Locale, destinatario della informazione di garanzia, risponderà del reato p.e p. art. 110 C.P. e art. 256 comma 1 D.Lgs n.152/2006 perché, per mezzo del veicolo sottoposto a Sequestro Preventivo, effettuava attività di raccolta, trasporto e smaltimento di rifiuti speciali derivanti da lavorazioni edili senza la prescritta autorizzazione in agro di San Severo e, nella fattispecie, su uno stradone vicinale.

“La lotta incessante ai reati ambientali, coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia, continua in modo costante e deciso da parte degli Agenti della Polizia Locale per la salvaguardia ambientale del nostro territorio”.