13 avvisi orali nei confronti di soggetti pericolosi in tutta la provincia

58

Continua incessante l’attività dell’Ufficio Misure di Prevenzione della Divisione Anticrimine, difatti nel solo mese di luglio corrente sono stati emessi dalla Questura di Foggia 13 avvisi orali, nei confronti di soggetti caratterizzati da una pericolosità sociale attuale e concreta  e tre fogli di via obbligatori.

Se ne citano alcuni:tre Avvisi orali nei confronti di tre soggetti di Peschici, di cui uno pregiudicato con  precedenti per reati contro il patrimonio, tutti e tre arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nell’ambito dell’operazione denominata “Gatto Rosso”, emessi su proposta della Compagnia Carabinieri di Vico del Gargano;

un Avviso Orale nei confronti di un pregiudicato lucerino, con precedenti per reati contro la persona e violazioni alle disposizioni sul controllo delle armi, arrestato il 13.07.2021 per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, a seguito di un’operazione congiunta tra Polizia, Guardia di Finanza e Carabinieri, emesso direttamente dalla Questura di Foggia.

un Avviso Orale nei confronti di un pregiudicato di Vieste, con precedenti per associazione mafioso e in materia di stupefacenti, emessi su proposta della Compagnia Carabinieri di Manfredonia;

un Avviso Orale nei confronti di un soggetto di San Giovanni Rotondo, il quale è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nell’ambito di un’operazione denominata “Drug Express”, emesso su proposta della Compagnia Carabinieri di San Giovanni Rotondo;

Inoltre sono stati emessi tre fogli di via obbligatori nei confronti di tre persone, tra cui si cita il

Foglio di Via Obbligatorio dal comune di San Severo  nei confronti di un soggetto pregiudicato, controllato in una zona notoriamente frequentata da spacciatori ed assuntori di sostanze stupefacenti, a bordo di un’autovettura che viaggiava a forte velocità, in compagnia di altro soggetto pregiudicato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” acquistata poco prima nella suddetta zona;emesso su proposta del Commissariato di P.S. di San Severo.