Eseguito mandato di arresto europeo per un cittadino romeno rintracciato a San Severo

66

Nella mattinata del 25 agosto 2021 personale della Squadra Mobile della Questura di Foggia ha proceduto all’arresto di un cittadino romeno, R.T., classe 1969, destinatario di mandato d’arresto europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria romena.

L’uomo, rintracciato a San Severo, dove lavorava come bracciante agricolo, era ricercato per una serie di furti aggravati realizzati in Romania nell’estate del 2019.

L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Lucera a disposizione della Corte d’Appello di Bari che, come da normativa europea, dovrà curare la procedura di consegna allo Stato richiedente.