San Severo, controlli “Alto Impatto”: sanzioni ed arresti

52

Anche nella settimana uscente, sono stati organizzati diversi servizi di controllo del territorio  congiuntamente alle altre forze dell’ordine ( Baschi Verdi della Guardia di Finanza), oltre che con l’ausilio del personale della Polizia Locale.

Lo scopo è quello di agire in sinergia per rendere maggiormente efficiente l’azione di contrasto al crimine e alle altre forme di illegalità diffusa che caratterizzano il territorio, rafforzando così la percezione della sicurezza e prevenire condotte delittuose specie di natura predatoria.

Servizi alto impatto

Numerosi i posti di controllo effettuati dagli Agenti del Reparto Prevenzione Crimine e dai militari dei Baschi Verdi della Guardia di Finanza nei servizi del cd “Alto Impatto”, che hanno avuto luogo in alcuni quartieri della città di San Severo ad alta densità criminale. Controllate quasi mille persone di cui 250 con precedenti e la contestazione di 21 violazioni al codice della strada; sanzionata una persona per guida senza patente e 4 per mancanza di copertura assicurativa.

Nel corso di detti servizi, inoltre, sono state denunciate due persone: un soggetto, gravato da precedenti di Polizia per danneggiamento aggravato, sorpreso  mentre stava danneggiando con un martello un muro di una struttura in disuso, ubicato nella stazione ferroviaria. Giunti sul posto gli Agenti del commissariato di P.S. di San Severo e del Reparto Prevenzione Crimine hanno disarmato l’uomo e sequestrato l’arma. La persona è stata deferita all’A.G., per il reato di danneggiamento aggravato.

Un’altra persona, gravata da precedenti di Polizia, è stata denunciata per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere, un tirapugni in acciaio ed un coltello a serramanico, oggetti rinvenuti nello zaino, sottoposti a sequestro penale.

Arrestate tre persone: sempre nel corso dei servizi alto impatto volti alla repressione dello spaccio di stupefacenti,  Agenti del Commissariato di P. S. di San Severo hanno arrestato tre persone trovate in possesso di droga. In tutto sono stati sequestrati 5 chilogrammi di marjuana e 20 di cocaina.

Inoltre, durate il servizio per il controllo del territorio, personale del Reparto Prevenzione Crimine, rinveniva e sottoponeva a sequestro penale a carico di ignoti nr. 16 candelotti esplodenti, rinvenuti abbandonati all’interno di una cantinola in stato di abbandono e priva di porta.

Agenti della volante e del Reparto Prevenzione Crimine hanno rinvenuto un’autovettura Fiat 500L di nuova immatricolazione, precedentemente provento di furto avvenuto a San Giovanni Rotondo e una Fiat Panda, furto avvenuto a San Severo; entrambe venivano restituite ai rispettivi proprietari.

Controlli amministrativi: sono stati eseguiti controlli amministrativi nel centro città che hanno visto la partecipazione di Agenti del  Commissariato di P.S. dell’ Ufficio Amministrativo e quelli della Polizia Locale, che hanno effettuato controlli a 6 esercizi commerciali, anche per verificare il rispetto della normativa anti covid; nell’occorso venivano elevate nr. 6 contestazioni amministrative.