La Squadra Mobile scongiura un’aggressione a Piazza Mercato

43

Nella decorsa serata, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Foggia, nell’ambito di un mirato servizio volto al contrasto dei recenti fenomeni verificatesi in Piazza Mercato e nei vicini centri di aggregazione della movida cittadina, sono intervenuti nella precitata piazza scongiurando un tentativo di aggressione.

Nell’occasione, il personale della Squadra Mobile ha identificato un gruppo di giovanissimi di 6 persone, di età compresa tra i 16 e i 20 anni, già noti alle forze dell’ordine per precedenti specifici e per reati contro il patrimonio.

In particolare, uno dei maggiorenni componenti del gruppo ha provato ad aggredire un proprio coetaneo che transitava per Piazza mercato. Il tempestivo intervento degli agenti di Polizia opportunamente appostati ha scongiurato che il tentativo di aggressione si concretizzasse e venisse portato ad ulteriori conseguenze, nonostante il tentativo di resistenza nei confronti degli operanti.

A seguito di perquisizione personale, l’aggressore ed un altro ragazzo componente del gruppo  sono stati trovati in possesso rispettivamente di una lama e di uno “spadino”, e pertanto sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.