La street-art arriva a Roseto Valfortore

54

Anche a Roseto si comincia con la street-art. Il comune ha risposto al bando pubblicato della Regione Puglia, attraverso il Teatro Pubblico Pugliese, nell’ambito del piano straordinario ❜𝗖𝘂𝘀𝘁𝗼𝗱𝗶𝗮𝗺𝗼 𝗹𝗮 𝗖𝘂𝗹𝘁𝘂𝗿𝗮 𝗶𝗻 𝗣𝘂𝗴𝗹𝗶𝗮 𝟮𝟬𝟮𝟭❜ progetto ❞𝗖𝘂𝗹𝘁𝘂- 𝗥𝗼𝘀𝗲𝘁𝗼❞ finalizzato alla riqualificazione di vecchi muri di consolidamento attraverso la street art e alla diversificazione dell’offerta turistica attraverso il “Teatro rurale”.

La street art sarà a cura della Stornara LIFE APS, gli artisti impegnati sono: Mandragora, Aurora Agrestini e Andrea Tarli.

Inoltre ci sarà il laboratorio per gli appassionati di street art e per i ragazzi a cura della Prof.ssa 𝗩𝗶𝗻𝗰𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗥𝘂𝘁𝗶𝗴𝗹𝗶𝗮𝗻𝗼, docente di Disegno e Storia dell’Arte presso il Liceo Scientifico “A. Einstein” di Cerignola.

Il laboratorio sul murales sarà realizzato permettendo a tutti i partecipanti di vivere l’arte in prima persona. Inoltre, si avvale della musica e del Metodo Caviardage che racchiude diverse tecniche di scrittura creativa e poetica finalizzato all’espressione di emozioni e sentimenti volti alla convivenza civile, attraverso il confronto con l’altro e la condivisione dell’intero elaborato.

Il tutto si prefigge di sviluppare nei partecipanti e, soprattutto nei discenti, un senso di appartenenza al territorio e di rispetto verso il prossimo e l’ambiente.

————————————————————————–

𝗜𝗹 𝗽𝗿𝗶𝗺𝗼 𝗹𝗮𝗯𝗼𝗿𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶𝗼 𝘀𝗮𝗿𝗮̀ 𝗱𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝟯 𝗢𝘁𝘁𝗼𝗯𝗿𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟬.𝟬𝟬 𝗶𝗻 𝘃𝗶𝗰𝗼𝗹𝗲𝘁𝘁𝗼 𝗗𝗼𝗻𝗮𝘁𝗲𝗹𝗹𝗶 (𝗲𝘅 𝗰𝗮𝘀𝗲𝗿𝗺𝗮 𝗱𝗲𝗶 𝗰𝗮𝗿𝗮𝗯𝗶𝗻𝗶𝗲𝗿𝗶). 𝗧𝘂𝘁𝘁𝗶 𝗴𝗹𝗶 𝗶𝗻𝘁𝗲𝗿𝗲𝘀𝘀𝗮𝘁𝗶, 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗿𝗲𝘀𝗼 𝗶 𝗿𝗮𝗴𝗮𝘇𝘇𝗶 𝗱𝗶 𝟰° 𝗲 𝟱° 𝘀𝗰𝘂𝗼𝗹𝗮 𝗽𝗿𝗶𝗺𝗮𝗿𝗶𝗮 𝗲 𝗹𝗲 𝘁𝗿𝗲 𝗰𝗹𝗮𝘀𝘀𝗶 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗺𝗲𝗱𝗶𝗲 𝗽𝗼𝘀𝘀𝗼𝗻𝗼 𝗽𝗮𝗿𝘁𝗲𝗰𝗶𝗽𝗮𝗿𝗲.