Protocollo d’intesa per la prevenzione ed il contrasto delle truffe agli anziani. “Nessuno tocchi i miei nonni”.

71

“Il progetto è stato realizzato e viene attuato dal Corpo di Polizia Locale della Città di Foggia, in esecuzione del protocollo d’intesa del 24/11/2020, sottoscritto dal Comune e dalla Prefettura di Foggia, con il contributo erogato dal Fondo Unico Giustizia.

Si propone di realizzare una serie di azioni rivolte al contrasto delle condotte criminali finalizzate a truffare le persone in condizione di particolare vulnerabilità emotiva, anche in ragione dell’età avanzata.

Tali azioni consistono nella diffusione di una campagna di comunicazione (vademecum, manifesti e video-spot con la partecipazione di testimonial), nella realizzazione di incontri dedicati ai destinatari del progetto nei vari quartieri del territorio cittadino sulle varie tipologie di truffa e sulle contromisure che possono essere messe in atto per proteggersi. Il primo di essi è fissato per il giorno 29 ottobre 2021 presso la parrocchia di S. Paolo al quartier CEP.
Sarà altresì attivo a partire dal 3 novembre 2021 un numero telefonico dedicato all’utenza 0881.790506 – attivo dal lunedi al sabato dalle ore 9 alle ore 12, ed un indirizzo e-mail truffeaglianziani@polizialocale.comune.foggia.it cui la stessa potrà far pervenire segnalazioni o richieste di informazioni.
Nel contempo sono in fase di organizzazione incontri formazione del personale del Corpo di P.L., con l’ausilio di figure professionali adeguate per lo svolgimento di attività di supporto e sostegno ai destinatari dell’iniziativa.
Verranno inoltre realizzati info-point itineranti in strade e piazze cittadine al fine di divulgare i contenuti dell’iniziativa ed i comportamenti adeguati in funzione di auto protezione dai tentativi di truffa.
Il video-spot, interamente autoprodotto dal Corpo di Polizia Locale della Città di Foggia, è stato realizzato con la collaborazione gratuita del noto ed apprezzato gruppo teatrale “I MAST” che hanno saputo dare al messaggio promozionale un indubbio valore aggiunto, riproducendo una situazione tipica di tentata truffa ad una persona anziana nella quale si da il senso dell’importanza della segnalazione alle autorità competenti di ogni situazione dubbia che potrebbe preludere al concretizzarsi della condotta criminale.
Qualsiasi ulteriore informazione potrà essere acquisita consultando il sito web istituzionale
polizialocale.comune.foggia.it dove potrà essere visionato il video-spot e scaricato il vademecum informativo.”