Presentato il progetto definitivo di completamento e sistemazione funzionale della SP 77 Rivolese ex SS 45

169

Presentato a Palazzo Dogana, il  progetto definitivo relativo alla VIABILITÀ A SERVIZIO DEL DISTRETTO TURISTICO DEL GARGANO: COMPLETAMENTO E SISTEMAZIONE FUNZIONALE DELLA SP 77 RIVOLESE EX SS 45, inserito nel Contratto Istituzionale di Sviluppo della Capitanata, che ha finanziato l’opera per un importo complessivi di 30 milioni di euro.

Sono intervenuti: il Presidente della Provincia, Nicola Gatta; il Sindaco di Manfredonia, Gianni Rotice; il Sindaco di Zapponeta, Michele Riontino; l’Assessore alla viabilità del Comune di Cerignola, Teresa Cicolella; il Dirigente del Settore viabilità Angelo Iannotta: il gruppo di progettazione e i tecnici della Provincia di Foggia.

Nel suo intervento il Presidente della Provincia, Nicola Gatta ha dichiarato: “Ho fortemente voluto questo intervento di completamento della Strada Provinciale n. 77 “Rivolese” ex SS 45, per la molteplice valenza non solo per l’intero territorio di Capitanata ma per la sua evidente strategicità  macroregionale. I lavori da effettuare nascono dalla necessità di correggere l’andamento della strada esistente, la sezione, le irregolarità planimetriche e l’assetto altimetrico, al fine di migliorarne innanzitutto la sicurezza di percorrenza e ridurre l’alto livello di incidentalità che attualmente la caratterizza. La Strada Provinciale n. 77 è un arteria al servizio delle comunità locali e delle sue esigenze di relazione connesse alla vocazione agro-industriale e di collegamento tra le aree turistiche interne e costiere. Fin dal mio insediamento alla guida dell’Amministrazione provinciale ho posto il tema del deficit infrastrutturale che caratterizza negativamente questo territorio.  Con il lavoro di questi anni abbiamo costruito un percorso finalizzato alla realizzazione di una serie di infrastrutture, di cui si parla da oltre quarant’anni, che costituiscono l’ossatura primaria di un sistema a servizio dei due comparti principali dell’economia di Capitanata, rappresentati dall’agro-industria e dal turismo. La SP 77 insieme alla Strada Regionale 1 “Candela-Poggio Imperiale”, alla SP28 “PEDEGARGANICA”, che collega l’alto Tavoliere al Porto di Manfredonia, la SP 141 “delle Saline” che facilita i collegamenti con la BAT e la SP 53 “Mattinata-Vieste”, rappresentano gli elementi fondamentali del sistema infrastrutturale della Capitanata”.

Il tracciato stradale della S.P.77 nel complesso misura 18,497 km; l’intervento di ammodernamento e messa in sicurezza segue quasi  per l’intero tratto l’andamento della strada attualmente esistente, correggendone sezione, difetti planimetrici e assetto altimetrico; nello specifico l’intervento di circa nove km riguarda la sistemazione di un tratto che va dal km 9+826 al km 18+496 e dall’intersezione della S.P.77 con la S.S. 16 fino all’autostrada A14.