Incontro Pubblico su Mafie, Società Civile e Denuncianti il 7 aprile 2022

309

Tra le tante attività svolte durante gli anni dall’intestata “Populus” a sostegno della cittadinanza attiva, quella per il coinvolgimento dei cittadini sul problema “mafia” in Capitanata e delle soluzioni da poter dare ad esso, ha assunto una valenza ed importanza preminenti con l’attuazione di una costante attività d’informazione e di sensibilizzazione sull’intero territorio della Dauniache ha avuto il suo culmine conl’istituzione a Foggia della Sezione Operativa Distaccata dal Tribunale di Bari della Direzione Investigativa Antimafia(DIA) ottenuta grazie alla raccolta delle firme fatta da “Populus” a sostegno della relativa petizione diiniziativapopolare.

Il 7aprile 2020 alle ore 18.00 si aprirà, con il saluto delle Autorità presenti, presso la Sala del Consiglio della Provinciadi Foggiain via P. Telesforo n° 25, l’Incontro Pubblico “Mafie, Società Civile e Denuncianti”,con il patrocinio della Provincia di Foggia rappresentata dal Presidente Nicola GATTA, organizzato da un gruppo di associazioni nazionali antimafia come da locandina in allegato,CON CAPOFILA “POPULUS”, Libera Associazione per una Democrazia Territoriale Partecipativa e Deliberativa

Saranno a presentare il Dott. Luigi Cassio Teleforo DIPACE, Presidente Associazione Nazionale “I cittadini contro le mafie e la corruzione” e l’Ing. Mario Spezia Vice Presidente Ass. “Sostenitori dei Collaboratori e Testimoni di Giustizia”, per gli interventi dell’On.leSonia ALFANO, figlia del giornalista Beppe Alfano, del Dott. Piernicola SILVIS, scrittore editorialista, già Questore di Foggia, del Dott. Antonino BARTUCCIO, il coraggio di un Sindaco contro la ‘ndrangheta, di Don Benito GIORGETTA, Presidente Casa Famiglia “IKTUS” e dell’Avv. Marcello MARIELLA, ref. prov.le “I Cittadini contro le mafie e la corruzione” nonché Presidente di “POPULUS”, Libera Associazione per una Democrazia Territoriale Partecipativa e Deliberativa; moderatore sarà il Dott. Domenico  DI CONZA, Portavoce Nazioni Unite Academic Impact.