Nuovi residenti per Roseto Valfortore. Si chiama Agostina e viene dall’Argentina

214

Agostina Pastori, 24 anni, è lei la prima argentina, di origini italiane, ad arrivare a Roseto Valfortore. Avendo letto del bando per i nuovi residenti atto a contrastare lo spopolamento emanato dal comune, ha deciso, attraverso i social, di perseguire il suo obiettivo, quello di lasciare il suo paese, dove la vita era diventata difficile, e trasferirsi in Italia.

“Ancora non ci credo di essere finalmente in Italia, paese di origine dei miei bis nonni. In questi due giorni qui a Roseto già ho avuto modo di conoscere molta persone e tutti cordiali, gentili, ospitali come se fossi qui da sempre. Credo che mi troverò molto bene, ho tanta voglia di lavorare e mettermi in gioco”.

L’amministrazione e la popolazione tutta le dà il benvenuto (in foto con il sindaco Lucilla Parisi e il consigliere Antonio La Penna)