Trasparenza sui bandi: protocollo d’intesa tra Comune di Carapelle e Guardia di Finanza

192

Carapelle punta alla trasparenza. Il sindaco del paese dei Cinque Reali Siti, Umberto Di Michele, ha siglato un protocollo d’intesa con la Guardia di Finanza, rappresentata dal comandante provinciale, il colonnello Andrea Di Cagno.

L’intento è quello di rendere completamente trasparenti gli appalti aggiudicati a Carapelle grazie ai bandi del Piano nazionale di Ripresa e Resilienza.

Il protocollo è stato firmato per il “rafforzamento delle attività di prevenzione, controllo e tutela delle misure di finanziamento pubblico e di investimento ai fini dell’attuazione del Pnrr”.

Appalti ai raggi X, dunque, e trasparenza a 360 gradi, con una collaborazione che permetterà ai cittadini di abbattere le barriere di diffidenza nei confronti delle istituzioni locali.