Foggia batte Francavilla, la decide D’Ursi

63

Vittoria di misura per i Satanelli che battono la Virtus Francavilla per 1 rete a 0.

Primo tempo dominato dai padroni di casa che non riescono a finalizzare, in porta, le diverse occasioni costruite. Al 32’ grande opportunità per D’Ursi che calcia in porta ma la palla viene murata da Avella. Termina 0-0 la prima frazione di gioco.

Nella ripresa, al 50’ Costa, su calcio piazzato, manda la sfera tra le braccia del portiere. Al 57’ la sblocca D’Ursi. Al 93’ Nobile ci mette i pugni e salva la rete rossonera. Termina 1-0 allo “Zaccheria” tra gli applausi del pubblico.

Di seguito il tabellino di Foggia-Virtus Francavilla, gara valida per la terza giornata di Serie C:

FOGGIA-VIRTUS FRANCAVILLA 1-0

MARCATORI: 57’ D’Ursi (F).

FOGGIA (4-3-3): Nobile; Costa, Di Pasquale, Malomo, Leo (92’ Chierico); Frigerio, Odjer, Di Noia (92’ Sciacca); D’Ursi (74’ Schenetti), Vuthaj (74’ Ogunseye), Peralta (70’ Peschetola). A disposizione: Dalmasso, Garattoni, Schenetti, Chierico, Ogunseye, Papazov, Sciacca, Petermann, Peschetola, Nicolao, Iacoponi, Tonin. All.: Boscaglia.

VIRTUS FRANCAVILLA: (3-5-2): Avella; Idda, Giorno (58’ Risolo), Miceli, Maiorino (46’ Ekuban), Patierno, Caporale, Pierno, Tchetchoua (67’ Cardoselli), Cisco (67’ Carella), Mendes (84’ Ejesi). A disposizione: Milli, Romagnoli, Cardoselli, Di Marco, Perez, Mastropietro, Solcia, Ejesi, Risolo, Fois, Carella, Macca, Ekuban, Enyan, Minelli. All.: Calabro.

Ammoniti: Di Noia, Frigerio, Odjer, mister Boscaglia (F), Giorno, Miceli, Mendes (V).

Arbitro: Scatena di Avezzano.

Note: 5’ di recupero nella seconda parte di gioco.