Aeroporto di Foggia, Confcommercio Foggia e Federalberghi provinciale firmano una partnership per la promozione turistica con Lumiwings

75

Foggia, 5 aprile 2023 – Nessun dubbio sulle opportunità che la riapertura dell’aeroporto di Foggia Gino Lisa ha creato in questi mesi di attività: con la stagione estiva ormai alle porte ci sono ottime possibilità che, quest’anno, il comparto turistico della provincia possa raggiungere numeri più alti dello scorso anno.

Confcommercio Imprese per l’Italia provincia di Foggia con l’intervento di Federalberghi provinciale hastretto una partnership con il vettore Luminwingsper un’attività di marketing che ha il chiaro intento di promuovere il territorio, consolidare l’offerta turistica e offrire uno strumento per far conoscere la propria azienda alberghiera.

Sarà online, a breve, un sito raggiungibile dalla home page del sito istituzionale della Luminwings: foggiawelcome.it: attraverso un pulsante linkabile, sarà possibile valorizzare le strutture turistiche del territorio favorendo l’incoming verso Foggia e provincia.

Il progetto prevede, infatti, la realizzazione di un portale web che raccoglierà le strutture ricettiveche vorranno aderire. Nel portale, tutte le strutture, geolocalizzate e mappate, avranno una scheda individuale con immagini, caratteristiche, servizi offerti e contatti diretti; l’utente finale, quindi potrà non solo prenotare il volo per Foggia ma anche selezionare, in base aun sistema di filtraggio, la struttura ricettiva in cui alloggiare.

In sintesi, ogni struttura ricettiva avrà un’opportunità in più di farsi conoscere.

L’agenzia MZDS, digital agency che si occupa della comunicazione e del marketing di Lumiwings, ha realizzato anche il logo del progetto: una F (da Foggia) composta dagli elementi del mare, sole ed entroterra dauno:simbolo, quindi, di un territorio accogliente che ha tanto da offrire.

“Foggia Welcome è un’iniziativa di digital marketing che arriva in un momento propizio per il nostro territorio: è indubbio che l’aeroporto di Foggia abbia portato dei vantaggi che solo un territorio con infrastrutture moderne e funzionanti può conoscere. Sono 7000 i passeggeri che nei primi 3 mesi del 2023 hanno deciso di volare da e per l’aeroporto di Foggia: il dato – come hanno ammesso i vertici di Aeroporti di Puglia – è rilevante. Questa azione di promozione dell’offerta ricettiva, e quindi turistica, è stata pensata proprio guardando a questi numeri. Un’attività che verrà portata avanti dalla stessa Confcommercio provinciale e che è realizzata con l’unico e chiaro scopo di creare benessere per le nostre imprese. Il progetto è aperto a tutti quegli imprenditori che sanno bene che la promozione territoriale è importante per lo sviluppo e il decollo della Capitanata”, ha dichiarato il presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia provincia di Foggia, Antonio Metauro. “Sono sicuro che la maggior parte degli operatori commerciali senta questo nuovo vento che sta soffiando sulla nostra provincia: un vento, non solo di speranze, ma di sane opportunità e di concrete reti di sviluppo”, ha concluso Metauro.

“Si tratta di un’opportunità da cogliere al volo, persino i Comuni dovrebbero fare la loro parte provando a sollecitare le loro imprese ricettive ad aderire al progetto Foggia Welcome. Solo lavorando in rete sarà possibile contribuire alla realizzazione di un’offerta turistica ampia, strutturata con un’apertura che sia a 360 gradi e che comprenda non solo il mare, ma anche glie eventi culturali e religiosi, i percorsi naturalistici e l’offerta enogastronomica del nostro variegato territorio. In comunicazione si parla tanto di brand e che quest’attività si possa fare adesso ritengo sia sotto gli occhi di tutti, e non solo quelli degli operatori commerciali.” Ha dichiarato il presidente di Federalberghi Confcommercio Foggia, Gino Notarangelo. “L’overbooking che è stato confermato per Pasqua e che ha portato la Lumiwings ad attivarsi per aggiungere nuovi orari è il chiaro segnale che stiamo andando nella direzione giusta”, ha concluso Notarangelo.

Grazie al supporto della compagnia aerea Lumiwings e alla lungimiranza di Confcommercio Federalberghi Foggia – capofila del progetto digitale – il portale inevitabilmente avrà visibilità nelle catchment area delle città servite dalla compagnia (Milano, Torino, Catania, Verona) potenziando visualizzazioni e atterraggi sul portale anche grazie alle campagne pubblicitarie digitali in corso per la vendita dei voli. L’obiettivo è offrire al passeggero in arrivo uno strumento in più per la scelta dei luoghi delle sue vacanze creando un circolo virtuoso che valorizzi sia il mare che l’entroterra foggiano sfruttando appieno tutte le potenzialità del rinnovato aeroporto Gino Lisa”.CosìMichele Manzi, titolare di MZDS digital agency e responsabile della comunicazione e marketing di Lumiwings.