Festivitá 2023, Confcommercio stima un Natale più ricco

81

“Siamo ormai prossimi ai giorni della consueta corsa ai regali. Il Natale resta il tempo della condivisione, dei sorrisi e della gioia, ma anche degli operatori commerciali, che si preparano ad accogliere i loro clienti per rafforzare, ancor di più, il patto tra città e commercio. Rallentiamo il nostro ritmo frenetico e ricordiamoci dell’importanza dell’esperienza di acquisto come momento di relazione, condivisione e connessione. Un’opportunità per ricevere consigli e scoprire prodotti di qualità.

È partita anche la campagna di comunicazione di Confcommercio provincia di Foggia incentrata sul tema dell’acquisto sotto casa, con il chiaro obiettivo di valorizzare il ruolo di aggregatore sociale rivestito dalle attività commerciali e di evidenziare il forte legame che unisce i protagonisti di questo periodo natalizio: cittadini e negozi di città, illuminati e addobbati a festa.

L’Ufficio Studi di Confcommercio ha pubblicato qualche giorno fa un dossier su consumi di Natale: la fiducia degli italiani è aumentata e per questo la spesa media per i doni è in crescita rispetto allo scorso anno, grazie anche al taglio del cuneo fiscale e contributivo ed alla frenata dell’inflazione. Ci sono, dunque, tutti i presupposti per poter trascorre un sereno Natale.

Non mi resta, quindi, che augurare buon lavoro alle attività commerciali, auspicando un effettivo rilancio delle stesse”, così il presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia provincia di Foggia, Antonio Metauro, sull’avvio del periodo natalizio.