Tentano rapina ad un distributore ed aggrediscono la cassiera

217

Nella giornata del 18 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti della Questura di Foggia sono intervenuti in  Via Bari presso una Stazione di servizio per tentata rapina. Sul posto gli Agenti apprendevano che verso le 16:00 sopraggiungevano presso il distributore, due giovani a bordo di un motociclo, dal quale scendeva solo il passeggero. Questi che indossava il casco, si avvicinava al titolare e puntandogli la pistola gli chiedeva di consegnare l’intero incasso. Il titolare spingeva all’indietro il malfattore e si allontanava velocemente; il rapinatore udite le urla della madre che aveva attirato anche alcuni passanti, si vedeva costretto a desistere e a darsi alla fuga a bordo del motociclo.

Il secondo intervento per rapina consumata è avvenuto in Via Guido d’Orso presso un supermercato, verso le 19.30  due uomini con il volto travisato entravano nell’esercizio commerciale e tentavano di aprire i cassetti dei registratori di cassa senza riuscirvi.

La cassiera sotto la minaccia di un coltello ed uno schiaffone veniva costretta ad aprire il cassetto e a consegnare l’incasso ai malviventi che subito dopo si davano alla fuga. Sono in corso indagini per risalire agli autori degli atti criminosi.