Apricena: due arresti dei carabinieri. Un soggetto era ricercato da tre anni.

25

Nel corso dell’ultima settimana di Ottobre, i militari della Stazione Carabinieri di Apricena, mediante l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio, hanno posto a segno due importanti risultati arrestando due soggetti che si erano da tempo sottratti all’arresto rendendosi irreperibili.

Lunedì,  i militari, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino, hanno tratto in arresto e condotto in carcereC.R. quarantatreenne, originario e residente ad Apricena, che dovrà scontare la pena di anni 2 mesi 1 di reclusione, poiché riconosciuto colpevole di numerosi furti commessi in Torino e provincia tra il 2011 e il 2012.

Il giorno successivo, a seguito di mirata attività di appostamentonei pressi dell’abitazione di famiglia, hanno catturato il pregiudicato sessantasettenne P.L., ricercato da 3 anni, destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, per reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di armi, commessi tra Apricena e Torremaggiore tra il 2012 e il 2013. Lo stesso dovrà scontare la pena di anni 3 e mesi 3 di reclusione.