“InCanto Italiano”: Silvia Mezzanotte in concerto con l’Orchestra ICO Suoni del Sud diretta da Mario Longo.

107

La Seconda Stagione concertistica della Ico “Suoni del Sud” prosegue lunedì 17 aprile al Teatro Giordano di Foggia con uno degli eventi più attesi. Dopo gli ultimi due appuntamenti dedicati alla grande musica sinfonica, è la volta del pop con una delle sue più eccelse esponenti, Silvia Mezzanotte, accompagnata dall’Orchestra Ico “Suoni del Sud” diretta da Mario Longo, anche arrangiatore.

Il concerto, che avrà inizio alle 20.30, si intitola “InCanto Italiano” ed un omaggio che la voce tra le più apprezzate del panorama italiano dedica ai grandi cantautori italiani a cui si è ispirata da bambina, passando dai successi della stessa Mezzanotte, frontwoman per oltre dieci anni dei Matia Bazar.

La scaletta, oltre a segnare le tappe della trentennale carriera della cantante bolognese con brani come “Ti sento”, “Brivido caldo”, “Stasera che sera”, “C’è tutto un mondo”, “Vacanze romane” e quel “Messaggio d’amore” con cui, nel 2002, i Matia Bazar vinsero il loro secondo Festival di Sanremo, celebra anche alcune delle più grandi interpreti della musica italiana e internazionale.

“È un immenso piacere ospitare nella nostra variegata stagione una cantante di gran classe, interprete particolarmente raffinata e artista con un orizzonte musicale sconfinato – affermano Libera Granatiero e Gianni Cuciniello, rispettivamente presidente e responsabile dell’Associazione Suoni del Sud – tanto da poter spaziare con la sua meravigliosa voce da pezzi di Franco Battiato ed Ennio Morricone a quelli di vere e proprie icone della musica italiana, toccando mondi e universi diversi. Siamo certi che il pubblico resterà davvero ‘incantato’”.

“Sarà una nuova sfida per le mie corde vocali perché porterò sul palco quelle voci che sono regine della mia vita, come Mina e Mia Martini – spiega Silvia Mezzanotte – voci che hanno contribuito a far sì che il sogno di una bambina di diventare una cantante si trasformasse in realtà. Alle sfide sono abituata, ma stavolta sarò abbracciata dall’Orchestra Ico Suoni del Sud”.

La Seconda stagione concertistica è organizzata dall’Ico “Suoni del Sud” in collaborazione con il Teatro “Umberto Giordano” e il Conservatorio di musica Giordano, con il contributo del Ministero della Cultura, della Regione Puglia e del Comune di Foggia. La direzione artistica è di Ettore Pellegrino, mentre il direttore stabile è Benedetto Montebello.