Suoni del Sud celebra “I 100 anni della Disney”

74

L’Orchestra Ico “Suoni del Sud” celebra “I 100 anni della Disney” con un concerto-evento al Teatro Giordano di Foggia. Uno spettacolo teatral-musicale, scritto e diretto da Cristian Levantaci, che coniuga suoni, immagini e parole e che esalta la magia di pellicole senza tempo.

L’appuntamento è fissato per mercoledì 6 dicembre alle 20.30 e i biglietti sono esauriti da molte settimane.

Raccontare 100 anni di storia della Walt Disney Company attraverso le colonne sonore dei film più iconici della cinematografia d’animazione. È questo il progetto dell’Istituzione concertistica orchestrale “Suoni del Sud”.

L’orchestra sinfonica, diretta dal Roberto Molinelli, che ha curato anche gli arrangiamenti, eseguirà con particolare originalità i temi più suggestivi dei capolavori Disney, impressi nella memoria di grandi e piccini.

Sul palco, assieme all’orchestra, due cantanti-attori, Sally Moriconi e lo stesso Cristian Levantaci. Uno spettacolo unico nel suo genere che saprà donare al pubblico un tripudio di emozioni, impreziosito dalle coreografie di Giada Ordine.

Sarà una serata all’insegna della spensieratezza e delle emozioni ma anche un momento di riflessione sui temi tanto cari all’universo Disney: la libertà, i valori, la consapevolezza, il perdono, la comprensione, la responsabilità.

“La vita di Walt Disney non è stata tutta rose e fiori. Prima di diventare il re del cinema – spiega Levantaci -, Disney ha patito la frustrazione, l’umiliazione, la disperazione, la solitudine. Con grande coraggio e spirito di sacrificio ha tenuto con sé questi sentimenti per poi raccontarli nelle sue storie. E quasi sempre sono donne le protagoniste positive dei suoi racconti: Cenerentola, Biancaneve, Jasmine, Ariel, Elsa, Vaiana, Rapunzel, Belle e tante altre. Principesse o no, poco conta, sono sempre la soluzione; sanno lottare e sacrificarsi, sanno guardare aldilà delle apparenze, sanno amare senza pretendere di essere ricambiate”.

“I 100 anni della Disney” sarà replicato venerdì 8 dicembre al teatro Lucio Dalla di Manfredonia e domenica 10 dicembre al cine-teatro Roma di Cerignola.